Oggi è giovedì, 22 agosto 2019

La chiesa di Sant'Agata

di martedì, 11 gennaio 2011 - Ultima modifica: martedì, 11 gennaio 2011
Indirizzo: via Sant'Agata

La chiesa, esistente nel 1114, conserva nella più attenta disposizione del pietrame basamentale dell’abside circolare memoria dell’impianto benedettino edificato sul podio di un tempio pagano, intitolato ad Ercole, ancora visibile nei grossi elementi lapidei modanati del prospetto est. L’ingresso originario della chiesa era in facciata a circa 2 metri sull’attuale piano di campagna; i ruderi dei muri sul retro della chiesa lasciano ipotizzare un ampliamento dell’edificio religioso mai completato. Di fronte alla chiesa è situata la Fonte trecentesca in cui avviene il rito taumaturgico della “immersione” delle pagnotte di S. Agata il 4 di febbraio; le virtù curative dell’acqua della Fonte e il rinvenimento di tracce di grandi edifici della prima età imperiale, di un acquedotto e di canalizzazioni intorno al Santuario lasciano ipotizzare la presenza di un complesso termale dove si praticava l’idroterapia (cura basata su bagni freddi e assunzione di acqua fredda). 

counter

Galleria fotografica

Sant'Agata   Statua di Sant'Agata   Veduta esterna della Chiesa  

Ricerca nel sito

Inserisci il testo da ricercare e premi sul pulsante cerca

Piano territoriale dei tempi e degli orari

Visit Castelvecchio Subequo
Calcolo IUC 2019
ufficio per la Ricostruzione post terremoto
Accedi all'albo pretorio online
P.R.G.
P.E.C.
logo Informagiovani d'Italia
Valid XHTML 1.0 Strict  Valid CSS!  Level Double-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0  Level Double-A conformance, W3C WAI Web Content Accessibility Guidelines 2.0